Castello di Introd, tutto da rifare. Salta la compravendita

Il castello di Introd Foto Facebook Visit Introd

A dirlo, in Consiglio Valle, il presidente della Regione Erik Lavevaz in risposta ad una interrogazione della Lega: “Ho ricevuto una nota dai proprietari sul fatto che la compravendita non è andata a buon fine ed il castello è ancora in vendita”.

Ad Aosta l’incontro “Il Consulente finanziario – Una guida sicura per il tuo patrimonio”

Locandina Consulente finanziario

Mercoledì 29 giugno alle 19, all’Aosta Working Space di regione Borgnalle, è stato organizzato un evento – gratuito e aperto a tutti, curato da Alessandro Trocino, Carola Carpinello e Gilberto Bassi, Consulenti Finanziari di Copernico SIM – per scoprire il ruolo del consulente finanziario, vera e propria guida per imparare a gestire il proprio patrimonio e i propri risparmi.

Chiamate pubbliche per operatori socio-sanitari

Per aderire alle chiamate pubbliche diffuse dal Dipartimento Politiche del Lavoro e della Formazione è necessario compilare e inviare il modulo online collegandosi all’applicativo Sol (Servizi online lavoro) dalle 9 di domani, giovedì 23 giugno, alle 13 di mercoledì 29.

Bimba morta dopo le visite, pediatra rinviato a giudizio

Tribunale aosta

Affronterà il processo per omicidio colposo con dibattimento ordinario, dal prossimo 25 ottobre, Marco Aicardi (38 anni, Verrayes). Il medico visitò la piccola Valentina Chapellu, morta a 17 mesi, 24 ore prima che la sua situazione precipitasse.

Il centro di Aosta si anima per la Festa della Musica

Banda musicale di Aosta Festa della musica

Tanti gli appuntamenti musicali che ieri, in occasione della Festa della Musica, hanno animato le vie del centro storico di Aosta tra musica rock, classica, rap, hip-hop, danza e musica tradizionale. Qui sotto la gallery con alcune foto dell’evento.

Approvate le disposizioni urgenti per l’agroalimentare e le imprese turistiche

Con 18 voti a favore e 17 astensioni, il Consiglio Valle ha approvato il testo di legge con le disposizioni urgenti in materia agroalimentare e per il ristoro delle spese degli immobili del settore turistico. La misura consentirà l’utilizzo del “Fondo Montagna” previsto l’anno scorso nelle misure statali a ristoro Covid.