Video 

Andy Warhol, il “pittore di corte” della società dei consumi

Altro

Aosta – Inaugurata ad Aosta la mostra dedicata al simbolo della Pop Art. Più di 90 le opere in esposizione. L’arte di Warhol rappresenta una provocazione o riflette un’adesione acritica al consumismo? L’opinione del critico e curatore Francesco Nuvolari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte