Sanità

Vaccino anti Covid, implementate le sedute pomeridiane per le prime dosi

L'inizio della campagna vaccinale al Palaindoor di Aosta
Aosta - A spiegarlo l'Azienda Usl. Le sedute sono in programma al PalaIndoor mercoledì 29, giovedì 30 settembre e venerdì 1° ottobre, dalle 14.30 alle 20.30, per 360 posti quotidiani. La prima dose per i minorenni sarà invece effettuata martedì 28 settembre nella fascia oraria 14.30-20.30, per 240 posti.
di Redazione AostaSera
Politica

Forza Italia VdA: “La riforma fiscale diventi una priorità tra le priorità”

Forza Italia Valle d'Aosta
Aosta - A scriverlo, in una nota, il coordinamento regionale degli azzurri per il tramite del responsabile di settore, l'avvocato Orlando Navarra: "occorre agire e agire subito anche perché l'eventuale mancato versamento delle rate da parte dei contribuenti rischia di scatenare una pericolosa reazione a catena anche sul credito"
di Redazione AostaSera
Società

L’illuminazione del parcheggio Carrel è stata potenziata

La nuova illuminazione del parcheggio Carrel
Aosta - I lavori, gestiti da Aps, hanno visto l'installazione di nuovi punti luce anche in corrispondenza delle mura romane e la posa di due cancelli in ferro e di una rete metallica. È stato inoltre attivato un servizio di vigilanza notturno con passaggio quotidiano sul posto.
di Redazione AostaSera
Politica

Arresto Puigdemont, lo sdegno del mondo autonomista

Puigdemont
Aosta - "Il Parlamento europeo deve intervenire subito, il diritto di un popolo di scegliere deve essere tutelato". scrive su Twitter il senatore dell'Union Valdôtaine, Albert Lanièce. "Non si può affrontare e risolvere la questione catalana con arresti o nei tribunali: è una questione politica" gli fa eco il Presidente del Consiglio Valle Alberto Bertin.
di Redazione AostaSera
Società

Fridays For Future, lo sciopero per il clima torna in piazza

Fridays for future
Aosta - Una cinquantina i ragazzi in corteo, partiti questa mattina dall'Arco di Augusto in direzione piazza Chanoux. Le richieste, messe globalmente in secondo piano dall'emergenza sanitaria, sono quelle di sempre: risposte e soprattutto decisioni politiche per salvare il pianeta.
di Luca Ventrice