Al Casinò con banconote false, denunciati due calabresi

Ieri gli agenti della sezione Polizia dei giochi della Squadra Mobile in servizio presso il Casinò di Saint-Vincent hanno denunciato due calabresi, residenti a Cuneo, V. M di 43 anni e F.A. di 56 anni per spendita di banconote false.
Cronaca

Erano andati al Casinò a giocare con delle banconote false. Ieri gli agenti della sezione Polizia dei giochi della Squadra Mobile in servizio presso il Casinò di Saint-Vincent hanno denunciato due calabresi, residenti a Cuneo, V. M di 43 anni e F.A. di 56 anni per spendita di banconote false.

A segnalare il fatto è stato il Servizio Sicurezza del Casinò. Gli agenti dopo una laboriosa indagine sono riusciti a rintracciare i due anche grazie a riscontri telematici e video e a squestrare almeno una ventina di banconote falsificate di vario taglio.

Le indagini proseguono per accertare ulteriori episodi delittuosi riconducibili ai due calabresi.
 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte