Alla Guardia di Finanza di Aosta è arrivato un nuovo comandante

Si tratta di Francesco Caracciolo. L'uomo, 40 anni, laureato in scienze della sicurezza economico-finanziaria ed in giurisprudenza, ha frequentato l’accademia del corpo a Roma dal 1996 al 2001 ed è stato nominato tenente nel 2000.
Cronaca

Al gruppo di Aosta della Guardia di Finanza è arrivato un nuovo comandante. Si tratta di Francesco Caracciolo. L’uomo, 40 anni, laureato in scienze della sicurezza economico-finanziaria ed in giurisprudenza, ha frequentato l’accademia del corpo a Roma dal 1996 al 2001 ed è stato nominato tenente nel 2000.

Per Caracciolo si tratta di un ritorno in Valle d’Aosta dove dal 2001 all’agosto 2003, ha guidato la Tenenza del Gran San Bernardo. In seguito è stato al nucleo di polizia tributaria di Firenze quale comandante del drappello repressione frodi comunitarie. Nel 2006 è stato inviato in Kosovo in qualita’ di vice capo della financial investigation unit presso la missione unmik.

Rientrato in italia dalla missione e’ stato assegnato alla compagnia di Ivrea che ha comandato sino a novembre 2011 per essere poi assegnato al nucleo p.t. di Torino quale comandante della sezione reati societari e fallimentari del gruppo tutela mercato capitali, da dove proviene e dove si è occupato di complesse indagini nel settore mercato dei capitali.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca