Arrestato un uomo a Perloz per detenzione e spaccio di droga

Pietro Paolo Messina, 40 anni. Nella casa dell'uomo e in cantina gli agenti hanno trovato 5 panetti da un etto, già confezionati, e altri piccoli quantitativi di hashish.
Pietro Paolo Messina
Cronaca

E’ stato trovato in possesso di 550 grammi di hashish pronta per essere venduta. Per detenzione di sostanze stupefacenti, ai fini di spaccio, gli agenti della sezione antidroga della questura di Aosta, coordinata dall’ispettore capo Francesco Cirri, hanno arrestato Pietro Paolo Messina, 40 anni residente a Perloz.

I poliziotti sorvegliavano l’uomo, già arrestato per droga, da alcune settimana. Ieri nel tardo pomeriggio il blitz nell’abitazione di Messina a Perloz, in frazione Plan De Brun. Nella casa dell’uomo e in cantina gli agenti hanno trovato 5 panetti da un etto, già confezionati, e altri piccoli quantitativi di hashish. Oltre alla droga, gli investigatori hanno sequestrato un bilancino di precisione e un tagliere con un coltello ancora sporco di hashish.

La droga, comprata a Torino a circa 3 euro, e rivenduta ai consumatori della bassa Valle a 8 euro avrebbe fruttato circa 4 mila e 500 euro.
Mentre i poliziotti perquisivano l’appartamento di Pietro Paolo Messina, alcuni clienti sono venuti a bussare alla porta di Messina. Ora, gli investigatori stanno lavorando per riuscire a identificare tutti i clienti dell’uomo. Pietro Paolo Messina sarà interrogato dal gip di Aosta nei prossimi giorni.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca