Coltiva marijuana sul terrazzo di casa, denunciato

I carabinieri hanno sequestrato 16 piante di cannabis indica con foglie ed inflorescenze, di altezza variabile tra i 30 ed i 190 cm; 2 bilancini elettronici di precisione e circa 390 semi di canapa indiana.
Cronaca

Coltiva marijuana in casa. I Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà G.G. quarantenne, pregiudicato, di origini torinesi ma residente ad Aosta. L’uomo, disoccupato, aveva dato vita ad una piccola coltivazione sul terrazzo del suo appartamento al sesto piano di un condominio al Quartiere Cogne. 

Quando sono arrivati i carabinieri hanno trovato in casa il coltivatore che probabilmente aveva appena finito di innaffiare le piante di marijuana poiché c’era l’innaffiatoio ed era tutto bagnato a terra. I carabinieri hanno sequestrato 16 piante di cannabis indica con foglie ed inflorescenze, di altezza variabile tra i 30 ed i 190 cm; 2 bilancini elettronici di precisione; 2 grinder utile allo sminuzzamento delle sostanze stupefacenti di origine vegetale e circa 390 semi di canapa indiana.

Uno spagnolo di 43 anni è stato invece segnalato alle competenti autorità dopo che nella casa vacanza in cui risiedeva a Cervinia i Carabinieri hanno trovato  un barattolo del caffè all’interno del quale c’erano dei sacchetti di plastica con 3,35 grammi di marijuana e 3,80 grammi di hashish. 

All’appartamento dell’uomo, S.G.J.. i militari sono arrivati per il forte odore di fumo che si sentiva già dalle scale. Lo spagnolo ha accolto i carabinieri con uno spinello in mano. 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca