Coppia prende a pugni e calci operatore ecologico: denunciati

II 27 maggio scorso, la coppia ha insultato e preso a calci e pugni l'operaio, che era stato portato all'ospedale regionale e giudicato guaribile in sette giorni.
Cronaca

Senza un motivo evidente, sono scesi dall'auto e hanno preso a calci e pugni un operatore ecologico. I due, marito e moglie, di 64 e 57 anni di Aosta, sono stati denunciati dagli agenti della squadra mobile della Questura di Aosta.

II 27 maggio scorso, la coppia ha insultato e preso a calci e pugni l'operaio, che era stato portato all'ospedale regionale e giudicato guaribile in sette giorni.

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, la coppia era alla guida della propria auto, quando arrivati in via Saint-Martin de Corléans hanno incontrato il camion della nettezza urbana. Per paura di essere tamponati, hanno iniziato a suonare il clacson e visto che l'uomo ha continuato nel suo lavoro, sono scesi e lo hanno aggredito e insultato.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte