Elisuperfici volo notturno, ricorso al Tar contro la decisione della Giunta di revocare l’appalto

La Tekno Consulting in cordata con la cooperativa Careca, entrambe di Viterbo e la società Molajoni di Roma, ha presentato nei giorni scorsi ricorso al Tar di Aosta chiedendo l’annullamento e/o la dichiarazione di illegittimità della delibera.
Cronaca

La decisione della Giunta regionale di non procedere più con la costruzione delle elisuperfici per il volo notturno non è piaciuta alla società che si era aggiudicata l’appalto da 1,2 milioni di euro. La Tekno Consulting in cordata con la cooperativa Careca, entrambe di Viterbo e la società Molajoni di Roma, ha presentato nei giorni scorsi ricorso al Tar di Aosta chiedendo l’annullamento e/o la dichiarazione di illegittimità della deliberazione della Giunta regionale del 20 marzo scorso con cui veniva revocata l’aggiudicazione definitiva della gara di appalto per l’affidamento dei servizi di progettazione definitiva ed esecutiva e dell’esecuzione dei lavori di realizzazione di cinque elisuperfici di atterraggio idonee al volo notturno.

Nell’agosto scorso l’esecutivo regionale aveva approvato il progetto definitivo per la realizzazione della rete di superfici attrezzate con dispositivi luminosi e di tecnologie adeguate per il volo notturno nei comuni di Champorcher, Cogne, Gressoney-StJean, Valgrisenche e Valsavarenche. Pochi mesi dopo, però, nell’ottobre 2014, si era accorta dell’entrata in vigore di un regolamento europeo del 2012 che prevede la possibilità di utilizzare quali siti di atterraggio e decollo aree alternative come i campi sportivi o i piazzali di dimensioni adeguate. Da qui la delibera di revoca della gara con la previsione di erogare alla Tekno consulting 50mila euro, a fronte di 263mila euro richiesti, per i danni subiti ed in particolare del rimborso delle spese sostenute.

Indennizzo che, evidentemente, non è stato ritenuto congruo dalla società aggiudicataria dell’appalto, che ha deciso pertanto di rivolgersi al Tar. 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca