Ennesimo incidente al curvone di Etroubles: un tir finisce contro una casa /FOTO e VIDEO

Incidente stradale questo pomeriggio sulla Statale 27 in direzione di Aosta. Dalle prime notizie nell'incidente sarebbe rimasto ferito soltanto l'autista dell'autoarticolato. Sul posto stanno operando la Protezione civile, la Polizia e gli uomini del 118.
Incidente curvone Etroubles ottobre 2012
Cronaca

Incidente stradale questo pomeriggio ad Etroubles, poco dopo le 15. I fatti sono avvenuti sulla Statale 27 del Gran San Bernardo, in direzione di Aosta. Un tir, di nazionalità francese, è uscito fuori strada, ribaltandosi al curvone del paese e finendo la sua corsa a pochi metri da una abitazione privata. Nell’incidente sarebbe rimasto ferito soltanto l’autista dell’autoarticolato, un francese di 48 anni, che comunque era cosciente quando è stato preso in carico dagli uomini del 118. Sul posto stanno operando anche la Protezione civile, la Polizia e i Vigili del Fuoco.

Secondo una prima ricostruzione l’incidente sarebbe stato causato da un surriscaldamento dei freni del tir. L’incidente è avvenuto nello stesso punto dove quattro anni fa – il 21 ottobre del 2008 –  si schiantò un pullman che trasportava tifosi juventini, provocando la morte di due persone e il ferimento di altri 23.

Al momento la strada è aperta a senso unico alternato per le sole automobili mentre i mezzi pesanti sono stati bloccati. Dalla Regione segnalano inoltre che "nelle prossime ore, causa le manovre dei mezzi impegnati nel soccorso, si potrebbero verificare momenti di chiusura del traffico e quindi possibili code."

 "Se non si fanno controlli più severi a chi scende lungo quella strada continueremo ad avere i solti problemi, dovuti soprattutto all’alta velocità e alla tenuta dei freni", ha commentato il sindaco di Etroubles, Massimo Tamone. "Ora chiederemo con urgenza la convocazione di un tavolo istituzionale sulla sicurezza perchè i lavori per la variante non saranno completati in meno di 3-4 anni e così non si può proprio andare avanti".

"Poco prima dello schianto – racconta il proprietario della casa, Lino Jordan – ero a bordo del mio furgone e stavo procedendo in direzione del Gran San Bernardo. Poco prima di quella curva mi sono fermato per far passare il tir, e mi sono accorto ben presto che sarebbe finito fuori strada, contro casa mia".

Guarda la PHOYOGALLERY.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte