False Rc auto e truffe alle compagnie assicurative, più di 300 denunce in Valle

I dettagli dell'operazione denominato "Pinocchio" saranno illustrati dal vice Questore aggiunto Augusto Canini, dirigente della Polizia stradale, in una conferenza stampa convocata domani alle 10 negli uffici della Polstrada.
Cronaca

False Rc auto e truffe alle compagnie assicurative sotto i riflettori della polizia stradale di Aosta con l’operazione Pinocchio. L’indagine, durata oltre un anno, ha portato alla denuncia di oltre 300 persone, soprattutto di fuori Valle. Per gli inquirenti si tratta di uno "dei tanti aspetti della crisi economica. Basti notare come il numero di polizze sia diminuito rispetto a quello dei veicoli circolanti". I dettagli dell’operazione saranno illustrati dal vice Questore aggiunto Augusto Canini, dirigente della Polizia stradale, in una conferenza stampa convocata domani alle 10 negli uffici della Polstrada. 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte