Furto di gasolio in un cantiere, arrestate nella notte due persone a Gressoney

Sono stati arrestati e processati per direttissima due giovani residenti a Torino. Si tratta di Florin Adrian Colibaba, di 22 anni, e Petru Tomsa, di 19 anni.
Da sinistra Petru Tomsa e Florin Colibaba
Cronaca

Sono stati sorpresi praticamente con le mani nel sacco i due giovani romeni, residenti a Torino, che attorno alle 2,00 di questa notte hanno rubato 15 taniche da 20 litri di gasolio, per un totale di 300 litri. Il furto è avvenuto in un cantiere per la costruzione di una galleria lungo la strada regionale 44 nel comune di Gressoney-La-Trinité. I carabinieri sono stati avvisati da un cittadino che aveva visto movimenti sospetti all’interno dell’area dei lavori gestiti dalla ditta Ives spa di Pontey.

I militari, che avevano allestito un posto di blocco nelle immediate vicinanze, hanno fermato l’Audi Station Wagon all’interno della quale è stata trovata la refurtiva. Sono stati fermati Florin Adrian Colibaba, di 22 anni, e Petru Tomsa, di 19: i due sono stati processati per direttissima questa mattina con l’accusa di furto aggravato.

Da un anno e mezzo a questa parte si sono moltiplicati i furti di carburante, anche nella zona di Gressoney. Ed è per questo motivo che i carabinieri hanno intensificato i controlli.  

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte