Giovane valdostano denunciato per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti

Il giovane, la notte scorsa, è stato fermato dagli agenti della volante della Questura di Aosta per un normale controllo. I poliziotti si sono insospettiti dall’eccessivo nervosismo del conducente e del passeggero.
Cronaca

Un aostano di 20 anni è stato denunciato per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Il giovane, la notte scorsa, è stato fermato dagli agenti della volante della Questura di Aosta per un normale controllo. I poliziotti si sono insospettiti dall’eccessivo nervosismo del conducente e del passeggero e del fatto, che i due ragazzi hanno tentato di nascondere qualcosa sotto i vestiti. Dai successivi controlli gli agenti hanno trovato due bustine di hashish e marijuana.

Il conducente, sottoposto ai test del caso, è risultato positivo ai  cannabinoidi, da qui la denuncia. Entrambi sono stati segnalati all’autorità  giudiziaria come consumatori. Il conducente rischia da sei mesi a  un anno di reclusione oltre alla sospensione della patente e una multa da 1.500 a 6.000
euro.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca