I carabinieri arrestano uno straniero. Non aveva rispettato l’ordine di espulsione

Per Mola Smle, 28 anni, marocchino, si sono aperte le porte del carcere di Brissogne. Il giovane, la notte scorsa, è stato fermato, in via Carducci, ad Aosta.
Cronaca

Per Mola Smle, 28 anni, marocchino, si sono aperte le porte del carcere di Brissogne. Il giovane, la notte scorsa, è stato fermato, in via Carducci, dai carabinieri del nucleo radiomobile di Aosta per un normale controllo.
A un esame più approfondito è risultato che il ragazzo non aveva ottemperato un provvedimento di espulsione. Smle, già conosciuto alle forze dell’ordine, è così stato arrestato.

Nei giorni scorsi, i carabinieri hanno controllato circa 82 cittadini extracomunitari, proprio per prevenire il fenomeno dell’immigrazione clandestina. In tutti i casi, gli stranieri erano in regola con il permesso di soggiorno.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte