Neve e caldo provocano alcune valanghe: quattro le strade chiuse

Le precipitazioni degli ultimi giorni e il rialzo delle temperature stanno provocando valanghe e problemi alla circolazione in diverse zone della nostra regione. I divieti a Gaby, Rhemes, Nus e Villeneuve
Cronaca

La neve caduta in quota negli ultimi giorni e il rialzo delle temperature sta provocando valanghe e problemi alla circolazione in diverse zone della nostra regione.

Una valanga di grandi dimensioni, con una altezza di 6/7 metri e un fronte di 50 metri, si è staccata questa mattina al km 10.800 nel comune di Rhemes-Saint-Georges nei pressi della frazione Melignon. Per fortuna, al momento del distacco nessun mezzo stava transitando sulla strada che ora è stata chiusa a partire dal km 6+ 0,500 per permettere le operazioni di sgombero neve. Interrotta la circolazione anche sul tratto di strada regionale fino a Rhemes-Notre-Dame proprio per le intense precipitazioni delle ultime ore.

Il maltempo sta portando al distacco di altre valanghe in Valle. Intorno alle 12 una lingua di neve caduta a Gaby ha portato alla chiusura della strada comunale tra il parcheggio sottostante la localita’ Chanton fino alla frazione Niel. Anche in questo caso nessuna persona è rimasta coinvolta dalla slavina.

Anche a Nus è stata chiusa la strada comunale dalla frazione di Clemensod alla frazione di Arlod.

Interruzione del traffico pedonale e veicolare anche sulla strada comunale Aymavilles-Chavonne. Dal bivio della strada comunale verso la frazione di la cote fino al bivio della strada comunale verso la frazione Champagnole. In questo caso sono precipitati dei massi che hanno provocato un grave incidente in cui è rimasta coinvolta una persona.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati