Riaperte anche le ultime strade regionali

E' stata disposta dalla notte scorsa la percorribilità di alcuni tratti dalla Valle di Champorcher a quella di Rhêmes, da Valgrisenche a Cogne.
Cronaca

L’Assessorato opere pubbliche, difesa del suolo ed edilizia residenziale pubblica informa che con ordinanza è stata disposta, a partire dalle ore 0.00 del 23 dicembre, la riapertura delle seguenti strade regionali:
 
– la S.R. 2 di Champorcher, dal km. 8.000 in località Chateigne;
– la S.R. 24 di Rhêmes, dal km 0.00 in località bivio con Valsavarenche;
– la S.R. 25 di Valgrisenche, dal km 3.000 in località La Revoire;
– la S.R. 43 di Staffal, dal km 0.800 dalla località Colletesand;
– la S.R. 44 della Valle del Lys, dal km 27.000 in località Capoluogo di Gressoney-Saint-Jean;
– la S.R. 47 di Cogne, dal km 6.250 dal bivio di Ozein fino al km 17.800 in località Epinel;
– S.R. 23 di Valsavarenche dal km 8.300 in loc. Chevrère al km 21.200 in località Eaux Rousses. Su tale strada, nel solo tratto dal km 21.200 in località Eaux Rousses al km 26.369 in località Pont (termine strada), la transitabilità è limitata ai mezzi addetti alla manutenzione stradale, in quanto sono in corso operazioni di allargamento della sede viaria.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca