Stagione invernale: 29 poliziotti sulle piste per prevenire e vigilare

Nella stagione 2009-2010 la polizia sulle piste è stata impegnata in 1.442 interventi di soccorso, 312 incidenti con responsabilità di terzi, nove incidenti contro ostacoli fissi, sei incidenti contro ostacoli mobili, 32 incidenti su impianto
Gli agenti impegnati sulle piste da sci
Cronaca

Per tutta la stagione invernale pattuglieranno le piste da sci. Infatti,  anche quest’anno, 29 poliziotti lasceranno la Questura per prendere servizio  nelle principali stazioni sciistiche: Cervinia, Champoluc, Courmayeur, La  Thuile, Pila e Valournenche.

“Quello assicurato dai nuclei distaccati nei vari comprensori – spiega Pasquale Lamitella, dirigente dell’uficio prevenzione gnerale della Questura –  è un  servizio di polizia a 360°: la prevenzione e la vigilanza che sono le attività  principi delle volanti nei centri cittadini vengono trasferite in questi
particolari contesti grazie all’impegno e alla presenza costante di questi uomini. Si interviene per le cause più disparate, dai litigi fra sciatori allo smarrimento di documenti, dalla disciplina dell’afflusso agli impianti di  risalita ai servizi di vigilanza ed ordine pubblico in occasione di gare e manifestazioni di altra natura’’.

Nella stagione 2009-2010 la polizia sulle piste è stata impegnata in 1.442 interventi di soccorso, 312 incidenti con responsabilità di terzi, nove incidenti contro ostacoli fissi, sei incidenti contro ostacoli mobili, 32 incidenti su impianto, un decesso per cause naturali, due decessi per cause traumatiche, 68 denunce/querele, 112 contravvenzioni elevate, 11 interventi su valanga.

Durante la stagione 2008-2009, gli interventi sono stati: 1.261 di cui 812 quelli per incidenti accidentali, 257 con responsabilità di terzi, 34 quelli  avvenuti sugli impianti. Due gli incidenti mortali, 7 gli interventi per distacchi di valanghe e 95 quelli per persone colte da malore. Sono state 5 le  persone denunciate e 136 le contravvenzioni. Per cui, lo scorso anno è  decisamente aumentato il lavoro svolto dai poliziotti.

Gli agenti avranno un ruolo fondamentale anche per quanto riguarda la sicurezza  sulle piste: ovvero monitorare sulle condotte pericolose e l’eccessiva velocità.  E poi, in caso di bisogno sono preparati anche al primo soccorso.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte