Svaligia un pub, ladro identificato grazie alle impronte lasciate

Un 42enne italiano, residente in Bassa Valle, è stato denunciato dalla Squadra mobile della Questura di Aosta per furto aggravato. L'uomo, B. G., è stato identificato come l'autore del furto avvenuto in un pub di Saint-Christophe.
Cronaca

Un 42enne italiano, residente in Bassa Valle, è stato denunciato dalla Squadra mobile della Questura di Aosta per furto aggravato. L’uomo, B. G., è stato identificato come l’autore del furto avvenuto in un pub di Saint-Christophe. In particolare nel locale era stata scassinata la macchinetta slot e il registratore di cassa e portati via un impianto stereo – video, oltre ad alcuni prodotti, per alcune migliaia di euro.

Per risalire all’autore del furto è stato fondamentale il lavoro compiuto dalla Polizia scientifica sulle impronte lasciate dal ladro.
 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte