Trascorre vacanza in Valle senza pagare, denunciato 71enne

La Polizia ha denunciato un 71enne di Brindisi che dopo aver trascorso una settimana in Valle, non avendo i soldi per pagare, aveva promesso, per iscritto, al proprietario di saldare il debito. Cosa mai avvenuta.
Questura
Cronaca

Aveva trascorso una settimana di vacanze in Valle d’Aosta ma, non avendo i soldi per pagarla, aveva promesso al proprietario che avrebbe successivamente estinto il debito. Cosa che però non è mai avvenuta. Per questo un brindisino di 71 anni è stato denunciato dalla Squadra mobile della Questura di Aosta per insolvenza fraudolenta.

Al momento di lasciare la struttura ricettiva del capoluogo, l’estate scorsa, aveva convinto il titolare che gli avrebbe fatto avere al piu’ presto i 300 euro dovuti. Gli accertamenti sono scattati dopo la segnalazione dell’albergatore.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte