Trovato con 865 grammi di hashish, 32enne arrestato dagli uomini delle Fiamme gialle

Le fiamme gialle di Aosta hanno arrestato, per spaccio di droga, Abdellah Soulmani, di 32 anni, marocchino residente ad Aosta. L'immigrato, con precedenti specifici per droga e attualmente disoccupato
La droga sequestrata
Cronaca

Le fiamme gialle di Aosta hanno arrestato, per spaccio di droga,  Abdellah Soulmani, di 32 anni, marocchino residente ad Aosta. L’immigrato, con  precedenti specifici per droga e attualmente disoccupato, è stato trovato in  possesso di 865 grammi di hashish.

L’uomo, durante alcune attività volte a prevenire e reprimere lo spaccio di  sostanze stupefacenti, è stato nella tarda serata di ieri, dai finanzieri.  Durante la perquisizione personale, i finanzieri hanno trovato e sequestrato  poco più di 50 grammi di hashish. L’extracomunitario ha iniziato a dare segni di
nervosismo, e sperava che i militari si accontentassero di quello che avevano trovato. Ma non è stato così.

In una nicchia dei garage del condominio in cui  abita, al quartiere Cogne di Aosta, i finanzieri hanno trovato altri 813 grammi  di hashish. L’uomo a quel punto ha iniziato a negare, di non saperne nulla della  droga, che non era sua. Ma non gli hanno creduto. Per il marocchino sono così  scattate le manette. Lunedì, con ogni probabilità, si terrà l’udienza di  convalida dell’arresto.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte