A Courmayeur incontro con il regista di “20 sigarette”, la pellicola sull’attentato di Nassirya

Domani, venerdì 3 dicembre, alle ore 17.30 nella Sala2 del PalaNoir di Courmayeur la proiezione del film “20 Sigarette” sarà preceduta da un incontro con il registra, Aureliano Amadei.
20 sigarette
Cultura

Penultimo appuntamento a Courmayeur della rassegna “Off(i)Cine”, dedicata al cinema d’autore.
Domani, venerdì 3 dicembre, alle ore 17.30 nella Sala2 del PalaNoir di Courmayeur la proiezione del film “20 Sigarette” sarà preceduta da un incontro con il registra, Aureliano Amadei, vincitore della Sezione Controcampo Italiano della Mostra del Cinema di Venezia 2010.

Il film racconta l’esperienza del registra,  unico superstite civile della strage del 12 novembre 2003 a Nassirya dove si era recato come assistente per un film da girare in Iraq. La pellicola vuole essere  un omaggio alle vittime, tutte chiamate con il nome e il cognome e presentate con grande rispetto e
umanità. Alla serata con Amadei sarà presente anche l’ideatore della rassegna, Marcello Vai. 

La pellicola “20 sigarette” sarà proietattata anche nella mattinata per  gli studenti delle ultime tre classi del Liceo Linguistico di Courmayeur.

La rassegna Off(i)cine si chiuderà il 17 dicembre con il film “Seraphine” di Martin Provost.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura
Cultura
Cultura

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte