Cultura e spettacolo, Eventi di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 3 Giugno 2021 17:18

Saison Culturelle, lunedì 7 giugno allo Splendor il concerto “L’arte di accomodare”

Aosta - Ad esibirsi, a partire dalle 18.30, L’ensemble l’Extrarmonica formato da Giorgio Dellarole (fisarmonica), Alessandro Ciccolini (violino), Enrico Contini (violoncello) e Francesco Baroni (clavicembalo). Il programma del concerto attraversa quasi un secolo di musica e valorizza la straordinaria duttilità della fisarmonica.

L’arte di accomodareL’arte di accomodare

Non si fermano gli appuntamenti della Saison Culturelle, tornata anche agli spettacoli con il pubblico in presenza.

Lunedì 7 giugno, a partire dalle 18.30, al Teatro Splendor di Aosta, tornerà a risuonare la musica grazie al concerto L’arte di accomodare dell’ensemble l’Extrarmonica. La pratica di “accomodare” o di “appropriare” fa riferimento alla diffusa abitudine dei compositori barocchi di adattare la propria musica o i brani di altri musicisti ad uno strumento o ad un gruppo di strumenti diversi da quelli originariamente previsti.

L’ensemble l’Extrarmonica è formato da Giorgio Dellarole (fisarmonica), Alessandro Ciccolini (violino), Enrico Contini (violoncello) e Francesco Baroni (clavicembalo). Quattro musicisti, docenti presso il ConservatorioA. Boitodi Parma, che, con i rispettivi strumenti, si sono votati allo studio della prassi esecutiva, delle maniere proprie e del linguaggio con cui riproporre al meglio le composizioni barocche.

Il programma del concerto attraversa quasi un secolo di musica e valorizza la straordinaria duttilità della fisarmonica, presente in tutti i brani che verranno eseguiti e che assume di volta in volta il ruolo del secondo violino, della viola, del basso o del basso continuo.

L’appuntamento con L’arte di accomodare sarà anche visibile anche in diretta streaming, gratuitamente, alle 18.30 di lunedì 7 giugno e on demand fino all’11 giugno, cliccando il banner della Saison culturelle nella home page del sito della regione.

Biglietti e prenotazioni

Il biglietto di sala ha costo di 10 euro. I biglietti saranno in vendita esclusivamente sul sito www.ticketone.it e si potranno acquistare fino al giorno precedente lo spettacolo.

L’acquisto è soggetto alla normativa che prevede l’obbligo della nominatività (nome, cognome, data di nascita) per ogni titolo emesso. La disponibilità dei posti è limitata, pertanto si potranno acquistare fino ad un massimo di 4 biglietti a persona. I posti eventualmente disponibili saranno messi in vendita il giorno stesso dell’evento, al botteghino del teatro dalle 13 e fino ad un’ora prima dello spettacolo.

Il Teatro aprirà 30 minuti prima dello spettacolo. Gli spettatori devono presentarsi muniti di un documento di identità valido e con la mascherina almeno chirurgica (con divieto di usare mascherine di comunità) che deve essere indossata per tutto il tempo di permanenza all’interno e durante lo spettacolo.

Il programma completo della rassegna è scaricabile cliccando sul banner della Saison culturelle nella home page del sito della regione.

La Saison Culturelle è realizzata col patrocinio della Fondazione CRT Cassa di Risparmio di Torino.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo