Una favola per spingere i bambini ad andare in montagna

"Il sentiero degli omini di pietra" è il titolo. L'hanno scritta Chicco Marcoz e Fabio Dibello. L'iniziativa editoriale, il cui ricavato andrà a favore di Missione Sorriso, sarà presentata domenica 6 dicembre alle 16.30 all'Espace populaire di Aosta.
Cultura

"Il sentiero degli omini di pietra" è il titolo della favola che due amici, Chicco Marcoz e Fabio Dibello, hanno scritto insieme e che presenteranno domenica 6 dicembre prossimo alle 16.30 all'Espace populaire di Aosta. "L'idea di scrivere questa favola ci è venuta andando in montagna e, in particolare, al Monte Roisetta sopra Valtournenche, dove ci sono tanti di questi "omini" di pietra" spiega Chicco Marcoz di professione giornalista.

"In particolare volevamo scrivere una storia da regalare ai figli dei nostri amici  – continua Marcoz – che invogliasse i genitori e i figli a praticare la montagna. Nelle nostre gite frequenti, infatti, spesso incontriamo  ragazzi, ma per lo più vengono da fuori Valle perché le famiglie valdostane vanno poco in montagna."

L'iniziativa editoriale è poi stata supporttata dall'Assessorato regionale alla Cultura e dalla Tipografia Valdostana. Il costo di ogni copia è di 5 euro e il ricavato andrà a favore di Missione Sorriso Onlus, l'Associazione dei clown che lavorano in pediatria e in altri reparti ospedalieri del Beauregard di Aosta.

 

 

 

 

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cultura
Cultura

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte