Economia e lavoro di Luca Ventrice |

Ultima modifica: 24 Marzo 2017 16:00

Assistenti virtuali, un nuovo lavoro creato da due amiche

Aosta - È la prima realtà del genere in Regione, e porta con sé una nuova figura di lavoro pensata da Laura Battaglia e Monica Moro: "Affidandosi a noi il cliente può dedicarsi con maggiore attenzione alla costruzione e all’ampliamento del proprio ‘businnes’".

Laura Battaglia e Monica Moro

Si chiamano 'Assistenti Virtuali', ma non hanno niente a che vedere con applicazioni per smartphone come 'Siri', 'Google Assistant', 'Alexa' o 'Cortana'. Anzi, nonostante la 'virtualità' del nome sono persone vere, reali, che si offrono di occuparsi delle pratiche di una società o un'impresa, da casa loro, attraverso strumenti informatici.

È nata così in Valle d'Aosta, da qualche giorno, la LM-Assistenti Virtuali, prima realtà del genere in Valle d'Aosta che porta con sé una nuova figura di lavoro pensata da Laura Battaglia e Monica Moro, due amiche di lungo corso, entrambe esperte nel settore della telefonia mobile, esperte commerciali e nelle attività di organizzazione e amministrazione in settori economici differenti.

Cosa fanno lo spiegano direttamente loro: “L’assistente virtuale è una libera professionista, altamente qualificata, che lavora dal proprio ufficio in maniera autonoma utilizzando strumenti informatici per gestire l’attività. Noi – spiegano Battaglia e Moro – possiamo gestire la quotidianità della clientela che non può, non vuole, o, più semplicemente, non sa svolgere, determinati compiti. Affidandosi a noi il cliente può dedicarsi con maggiore attenzione alla costruzione e all’ampliamento del proprio ‘businnes’, senza ulteriori distrazioni o complicazioni”.

Concretamente, LM-Assistenti Virtuali, cosa fa? “Offriamo gli stessi servizi di un’assistente di direzione – spiegano – senza il gravame dell’assunzione e della presenza in azienda. Tanto per fare qualche esempio, per conto di altre persone, società, aziende, o enti che lo richiedono, possiamo coordinare incontri e riunioni; predisporre documenti e gestire archivi, social media, ideare e organizzare viaggi di lavoro”.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo