Economia e lavoro di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 2 Dicembre 2019 16:07

Casinò, l’ex Au Frigerio: “La relazione della Commissione è difforme dalla realtà”

Aosta - Frigerio accusa la II Commissione di non averlo audito per verificare i "contenuti da inserire nella relazione impedendomi di fatto qualsiasi contraddittorio.

Luca Frigerio, amministratore unico Casinò de la Valle

“Il comportamento della Commissione è stato altamente lesivo della mia persona, della mia onorabilità e professionalità.” A dirlo è l’ex Amministratore unico della casa da gioco Luca Frigerio, sulla relazione approvata dalla II Commissione relativa ai lavori di ristrutturazione della casa da gioco. 

Frigerio accusa la II Commissione di non averlo audito per verificare i “contenuti da inserire nella relazione impedendomi di fatto qualsiasi contraddittorio sebbene fossi stato l’amministratore unico di CAVA S.p.A. nel periodo in cui la ristrutturazione ha avuto esecuzione”.

L’ex Amministratore parla, quindi, di “inadeguatezza dei contenuti e dei dati “della relazione, annunciando di aver  trasmesso al Presidente dalla II Commissione permanente – Affari Legali e, per conoscenza, ai Presidenti della Giunta e del Consiglio della Regione, affinché ne diano lettura durante il prossimo Consiglio Regionale, “una prima analisi dei fatti per come realmente sono accaduti dalla quale emergono i macroscopici errori nei quali la Commissione è incorsa fornendo risultati assolutamente difformi dalla realtà dei fatti.”

Infine Frigerio fa sapere di aver “già conferito ai miei legali l’incarico di tutelarmi in ogni sede giudiziaria per le gravi affermazioni contenute nella citata relazione e per le inveritiere, quanto infondate, accuse rivolte al mio operato”.

 

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>