Economia e lavoro di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 23 Marzo 2020 10:41

Da Coldiretti un plauso alla deroga per gli abbruciamenti per le aziende agricole

Aosta - Coldiretti Valle d'Aosta: "Accogliamo con favore la deroga per gli abbruciamenti riconducibili alle esigenze delle aziende agricole legate a buone prassi agricole ed a obblighi fitosanitari"

Da Coldiretti Valle d’Aosta arriva un plauso alla decisione dell’Assessore dell’Ambiente, Risorse naturali e Corpo forestale della Regione autonoma Valle d’Aosta Albert Chatrian ed alla immediata predisposizione da parte dei dirigenti del suo Assessorato di una deroga che consente di lasciare alle aziende agricole la possibilità di effettuare gli abbruciamenti necessari al corretto e quotidiano funzionamento delle proprie attività.

“Se, da un lato, è giusto che gli abbruciamenti nelle zone urbanizzate relative alle aree private pertinenti al domicilio vengano vietate, dall’altro accogliamo con favore la deroga per gli abbruciamenti riconducibili alle esigenze delle aziende agricole legate a buone prassi agricole ed a obblighi fitosanitari” commentano Alessio Nicoletta ed Elio Gasco, Presidente e Direttore di Coldiretti Valle d’Aosta.

Coldiretti Valle d’Aosta, nel ribadire come il settore agricolo e zootecnico, di cui si occupa, non possano fermarsi, dal momento che le colture vanno seguite e gli animali curati, invita tutta la popolazione a seguire le disposizioni delle autorità restando a casa tutelando in questo modo la salute propria e degli altri.

#merestoimecio

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>