Economia e lavoro

Ultima modifica: 11 Luglio 2019 16:38

FlixBus, nuove mete raggiungibili dalla Valle. Dal 15 luglio le prime corse per la Germania

Aosta - Tra le nuove mete nazionali, l’aeroporto di Milano Malpensa, raggiungibile in poco più di due ore, Brescia e Sanremo, snodo di interconnessione strategico in Riviera di Ponente connesso con oltre 20 località della costa ligure.

flixbus green mobility europe free for editorial purposes

FlixBus continua a crescere in Valle d’Aosta, sia in termini di utenza che di collegamenti. La società tedesca, presente in Valle d’Aosta da tre anni, ha visto raddoppiare nell’ultimo anno il numero di passeggeri trasportati.

Contestualmente al suo terzo anniversario in Valle, Flixbus amplia l’offerta di collegamenti disponibili con il territorio, sia a livello nazionale che internazionale.

Da lunedì 15 luglio saranno attivi i primissimi collegamenti diretti con la Germania, che permetteranno a chi parte dalla Valle di arrivare comodamente e senza cambi a Colonia, Düsseldorf, Essen e Dortmund.

Tra le nuove mete nazionali, l’aeroporto di Milano Malpensa, raggiungibile in poco più di due ore, Brescia e Sanremo, snodo di interconnessione strategico in Riviera di Ponente connesso con oltre 20 località della costa ligure.
Vengono inoltre potenziate le connessioni preesistenti con Milano (fino a sette corse al giorno), Torino (fino a sei corse al giorno), Genova (fino a quattro corse al giorno) e l’aeroporto di Orio al Serio (fino a quattro corse al giorno).

Oltre alla Germania, dalla Valle d’Aosta sarà possibile raggiungere nuove destinazioni estere: in Svizzera, Montreux e Yverdon Les Bains si aggiungono a Ginevra, Losanna e Berna, ora raggiungibili fino a sette, quattro e due volte al giorno rispettivamente; in Francia, Nizza si affianca a Chamonix, collegata fino a quattro volte al giorno; in Slovenia, la magnifica località di Bled, ideale per un weekend al lago, si aggiunge a Lubiana.

Novità infine anche per chi parte dalla provincia: anche da Châtillon e Verrès vengono potenziati i collegamenti con Milano e Orio al Serio, mentre passa anche da Courmayeur la prima linea che da lunedì collegherà la Valle con la Germania, arrivando a Colonia, Düsseldorf, Essen e Dortmund, e che metterà in relazione per la prima volta Courmayeur con Berna.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>