Giroparchi Nature Trail vince il premio “UIAA Mountain Protection Award”

Per il trekking in lingua inglese per ragazzi di Fondation Grand Paradis un premio da 10.000 euro. "Uno sforzo encomiabile per promuovere la condivisione delle conoscenze sui parchi naturali".
Giroparchi Nature Trail vince UIAA
Montagna

Il progetto Giroparchi Nature Trail, trekking in lingua inglese per ragazzi da 11 a 14 anni ideato da Fondation Grand Paradis nel 2011, ha vinto il premio internazionale “UIAA Mountain Protection Award” 2020-2021 dell’International Climbing and Mountaineering Federation (UIAA) del valore di 10.000 euro. L’associazione, che raggruppa decine di federazioni nazionali di sport di montagna in 66 Paesi del mondo e le rappresenta presso il Comitato Olimpico Internazionale, diventando portavoce di un network di oltre 3 milioni di alpinisti, escursionisti e scalatori, ha istituito il premio per promuovere lo sviluppo delle regioni montane, incoraggiando e sostenendo la loro conservazione. 

“Il progetto Giroparchi Nature Trail, ideato e coordinato da Fondation Grand Paradis, rappresenta uno sforzo encomiabile per promuovere la condivisione delle conoscenze sui parchi naturali, sugli ambienti montani e su come proteggerli. Consentire agli adolescenti di immergersi nel mondo del parco nazionale più antico d’Italia, attraverso diverse attività ed esperienze, migliora non solo la loro crescita personale, ma fornisce loro gli strumenti per perseguire una gestione responsabile e sostenibile della montagna“, è stata la motivazione del team di valutazione dell’Union Internationale des Associations d’Alpinisme, che ha scelto Giroparchi Nature Trail tra progetti da oltre 30 Paesi di tutto il mondo.

Giroparchi Nature Trail nasce con l’obiettivo di accrescere nelle giovani generazioni la consapevolezza di tutelare un ambiente straordinario come il Parco Nazionale Gran Paradiso e, al contempo, di migliorare la lingua inglese grazie alla presenza di un insegnante e una guida, entrambi madrelingua inglese, che attraverso attività e giochi conducono i ragazzi alla scoperta del patrimonio naturalistico del Parco. Ogni anno il trekking si sviluppa su un percorso sempre diverso fra i suggestivi paesaggi delle valli di Cogne, Rhêmes e Valsavarenche, proponendo un tema che guida le riflessioni del gruppo.

“Siamo profondamente onorati e molto emozionati di ricevere questo importante premio dall’UIAA e siamo felici di condividere questa vittoria con tutte le persone che hanno contribuito al nostro progetto”, ha commentato la Direttrice di Fondation, Luisa Vuillermoz. “Ringraziamo il Parco Nazionale Gran Paradiso e il Segretariato Permanente della Convenzione delle Alpi per il loro sostegno e tutte le persone che con la loro passione ed energia hanno contribuito al successo di questa iniziativa, in primis Davide D’Acunto e tutti gli insegnanti dell’English Centre di Aosta, il junior mentor Leonardo Imbimbo e tutto il team di Fondation Grand Paradis. Questo premio dà al nostro lavoro una dimensione internazionale, valorizzando il nostro progetto e offrendoci nuove prospettive. Questo importante riconoscimento ci motiva ancor più nel continuare a rafforzare la conoscenza delle nostre montagne”.

 Nelle dieci edizioni di Giroparchi Nature Trail sono stati coinvolti più di 200 ragazzi e 400 genitori che hanno dato fiducia al progetto e che, grazie a questo premio, saranno invitati ad una speciale reunion per celebrare questo successo insieme. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Montagna