Consiglio Valle: definite le commissioni consiliari e i capi gruppo

Due commissioni saranno guidate dalle opposizioni: quella 'Istituzioni e autonomia' sarà presieduta da Alberto Zucchi (Pdl), mentre quella 'Servizi sociali' da Gianni Rigo (Pd). Il prossimo consiglio è fissato dal 23 al 25 luglio.
Politica

Dopo il varo della tredicesima legislatura e del nuovo esecutivo regionale, il Consiglio Valle di ieri, martedì 1° luglio ha definito anche la composizione delle commissioni consiliari e sono stati nominati i capigruppo.

La nomina dei presidenti delle commissioni era già stata discussa nella mattinata di ieri con la proposta del presidente Rollandin di offrire la guida delle commissioni "Istituzioni e autonomia" e "Servizi sociali" alle opposizioni.
“Non capiamo il senso ultimo di questa proposta – ha dichiarato Roberto Louvin di Vallée d’Aoste Vive/Renouveau Valdotain – il problema non è un coinvolgimento tout court, ma il coinvolgimento nei luoghi di controllo. Questo avrebbe dato il segno che la maggioranza non ha paura. Ma questo metodo di una proposta blindata non ci piace, avremmo preferito una proposta concertata. C’è una visione paternalistica dell’opposizione”.
“Il motivo della proposta di affidare le due commissioni istituzioni e autonomia e quella servizi sociali – ha ribattuto Augusto Rollandin – è perché si toccano temi molto delicati. Pensiamo ad un’apertura trasparente e leale, non ci sono retropensieri.

Al termine dei lavori della prima adunanza del Consiglio regionale, dunque, sono state costituite le commissioni consiliari permanenti e la commissione per il regolamento.
I Commissione "Istituzioni e autonomia": Alberto Zucchi (Presidente); Empereur Diego (Vice Presidente); Cretaz Alberto (Segretario); Bertin Alberto; Caveri Luciano; Donzel Raimondo; La Torre Leonardo; Louvin Roberto; Rini Emily; Salzone Francesco.
II Commissione "Affari generali": Andrea Rosset (Presidente); Cretaz Alberto (Vice Presidente); Imperial Hélène (Segretario); Caveri Luciano; Lattanzi Massimo; Louvin Roberto; Salzone Francesco.
III Commissione "Assetto del territorio": Dario Comé (Presidente); Norbiato Carlo (Vice Presidente); Agostino Salvatore (Segretario); Bieler Mauro; Cerise Giuseppe; Lanièce André; Tibaldi Enrico.
IV Commissione "Sviluppo economico": Diego Empereur (Presidente); Agostino Salvatore (Vice Presidente); Bieler Mauro (Segretario); Rosset Andrea; Benin Anacleto; Chatrian Albert; Fontana Carmela.
V Commissione "Servizi sociali": Gianni Rigo (Presidente); Hélène Imperial (Vicepresidente); Norbiato Carlo (Segretario); Cretaz Alberto; Lanièce André; Morelli Patrizia; Rini Emily.
Commissione regolamento: Cerise Alberto (Presidente Consiglio), Empereur Diego, Tibaldi Enrico, Louvin Roberto, Lanièce André, La Torre Leonardo, Fontana Carmela.

La prima adunanza è stata anche l’occasione per definire i capigruppo dei gruppi consiliari: Diego Empereur per l'Union Valdôtaine (Vicecapogruppo Andrea Rosset); Francesco Salzone per la Stella Alpina-UDC (Vicecapogruppo Dario Comé); Leonardo La Torre per la Fédération Autonomiste (Vicecapogruppo Claudio Lavoyer); Carmela Fontana per il Partito Democratico (Vicecapogruppo Raimondo Donzel); Massimo Lattanzi per "Il Popolo delle Libertà" (Vicecapogruppo Cleto Benin), Roberto Louvin per Vallée d'Aoste Vive/Renouveau (Vicecapogruppo Giuseppe Cerise).

La prossima assemblea è fissata per mercoledì 23, giovedì 24 e venerdì 25 luglio. Dopo la pausa estiva i lavori riprenderanno a fine settembre.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica
Politica