Debutta la XIV legislatura. Rosset: “Qui si fa politica e amministrazione a favore dei valdostani”

A seguire il debutto dei 35 consiglieri un pubblico numeroso disposto in tribuna mentre in aula a lato dall’ufficio di presidenza, sono presenti i due parlamentari valdostani, Albert Lanièce e Rudi Marguerettaz. Gallery fotografica.
Politica

“Qui si fa politica e amministrazione, un binomio che pretende onestà e lavoro nell’interesse della comunità valdostana”. Andrea Rosset, nelle vesti oggi di Presidente provvisorio del Consiglio, in quanto più anziano di età, ha aperto così oggi la prima seduta di questa 14esima legislatura.
A seguire il debutto dei 35 consiglieri, molti dei quali alla loro prima esperienza, un pubblico numeroso disposto in tribuna mentre in aula a lato dall’ufficio di presidenza, sono presenti i due parlamentari valdostani, Albert Lanièce e Rudi Marguerettaz.
Dopo l’appello e la designazione degli scrutatori i neo eletti sono stati chiamati dal Presidente al giuramento. Seguirà l’elezione del Presidente del Consiglio Valle, con Stella Alpina e l’Uv, tramite il capogruppo del Mouvement Ego Perron, che porteranno il nome della riconfermata Emily Rini.
 

GUARDA LA GALLERY FOTOGRAFICA

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica
Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte