Emily Rini: “In ogni difficoltà c’è un’opportunità che cercherò di cogliere”

Il neo Presidente del Consiglio nel suo discorso di insediamento ha lanciato un appello ai consiglieri: "Facciamo in modo che quest’Aula sia l’espressione della politica del confronto sano e leale". Eletti anche i vice e i segretari.
Politica

Con la voce rotta dall’emozione la neo Presidente del Consiglio Valle, Emily Rini ha ringraziato tutti quanti hanno "voluto rinnovargli la fiducia."

Parlando della sua elezione, Rini ha ricordato come "nonostane la sua elezione non si sia svolta con facilità, siccome sono ottimista per natura, credo che in ogni difficoltà vi sia un’opportunità che io cercherò di cogliere". La riconfermata presidente ha poi annunciato che "cercherà di essere il garante dei diritti di tutti i consiglieri e le consigliere, di maggioranza e opposizione, sapendo che la garanzia del rispetto della dignità del vostro ruolo, è la garanzia del rispetto della volontà del nostro popolo".

Sul programma della sua presidenza Rini ha spiegato come proseguirà nella "sfida del rigore e della trasparenza", "nell’intensa attività di relazioni istituzionali" e "nell’attenzione sulla tutela e la promozione delle nostre prerogative, continuando a lavorare in stretta coesione con le altre realtà, valorizzando al contempo il ruolo istituzionale delle Assemblee legislative."

Infine il neo Presidente ha lanciato un appello ai consiglieri "Facciamo in modo che quest’Aula sia l’espressione della politica del confronto sano e leale, della politica dell’ascolto, della politica responsabile che si prende carico della comunità, delle sue aspirazioni e delle sue necessità. Rifuggiamo la politica urlata, la politica maleducata, la politica autoreferenziale, perché non è di questo tipo di politica che la nostra Valle d’Aosta ha bisogno."

Dopo l’elezione del Presidente del Consiglio è stata la volta dell’ufficio di presidenza che sarà cosi composta: alla vicepresidenza André Lanièce e Andrea Rosset e alla segreteria David Follien e Fabrizio Roscio.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte