La risposta del Presidente Rollandin arriverà solo a chiusura dei lavori del Consiglio regionale

Non è passata la proposta del Pd e dell’Alpe di mettere subito in discussione, in apertura dei lavori del Consiglio di oggi, la risoluzione sull’allargamento della maggioranza regionale. La tanto attesa risposta arriverà probabilmente in tarda serata.
Politica

Non è passata la proposta del Pd e dell’Alpe di mettere subito in discussione, in apertura dei lavori del Consiglio di oggi, la risoluzione sull’allargamento della maggioranza regionale. La tanto attesa risposta, quindi, del Presidente Rollandin sull’argomento, arriverà con ogni probabilità solo in tarda serata. Nella richiesta, Raimondo Donzel aveva sottolineato come la questione fosse urgente in vista della discussione sull’acquisto dei parcheggi dell’ex Area Mont Blanc, altro tema caldo della giornata.
Di diverso avviso il capogruppo dell’Uv, Diego Empereur secondo cui “mancano i presupposti per invertire l’ordine del giorno”.

Nella risoluzione Alpe e Pd oltre a esigere risposte dal Presidente della Regione sulla “situazione ibrida, che compromette oggettivamente la chiarezza di rapporto fra maggioranza e opposizione in Consiglio regionale e lede oltretutto i diritti costituzionali delle forze di opposizione che vedono occupare da forze ‘oggettivamente di maggioranza’ le funzioni loro riservate” invita, inoltre, i consiglieri del Pdl a dimettersi per ridefinire gli organi consiliari interni.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica