Nasce Azimut. Obiettivi dell’Associazione: promuovere la partecipazione attiva alla vita politica

L'associazione, presieduta da Giulio Fiou, ex consigliere regionale, verrà presentata ufficialmente mercoledì 12 maggio alle ore 20.30 presso il Csv. "L'associazione conta già un numero importante e significativo di adesioni."
Politica

“Promuovere un modo di fare politica che rimetta al centro delle decisioni le donne, gli uomini, le loro idee, i loro interessi e la loro vita. Nel contesto della ricerca di una nuova coesione per la Società valdostana”. Sono questi gli obiettivi dell’Associazione Azimut, presieduta dall’ex consigliere regionale Giulio Fiou, che verrà presentata ufficialmente mercoledì 12 maggio alle ore 20.30 presso il Csv di Aosta.

Come si legge in una nota dell’Associazione “da troppo tempo i partiti che dovrebbero selezionare la classe dirigente non riescono a svolgere tale funzione e il risultato di questa situazione, è un generale senso di impotenza e di inutilità che si materializza nel fenomeno sempre più in crescita dell’astensionismo”.

Sotto accusa anche il Partito democratico che rifiutò di tesserare Piero Ferraris e lo stesso Fiou “anche quei partiti, tra i quali il Pd, che dovevano fare della partecipazione attiva del “cittadino-elettore” i suoi fondamenti più innovativi, hanno, nei fatti, fallito il loro obiettivo. Il rischio sempre più tangibile è che le decisioni siano prese da una ristretta oligarchia e, riflettano esclusivamente una logica spartitoria, secondo le aree di influenza, con la sola finalità di perpetuare voti e posizioni di potere."

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica
Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte