Referendum, il Comitato del Sì: “Hanno vinto i valdostani”/VIDEO

“E’ una vittoria bellissima, che non ci aspettavamo così, ma in cui speravamo: è stata una giornata di attesa, ma ora possiamo dire che il quorum è stato raggiunto” è il commento di Fabrizio Roscio, leader di Vallevirtuosa.
Valle Virtuosa
Politica

All’Espace populaire il clima è di quelli roventi. Oltre un centinaio di persone si è radunato qui per aspettare prima e festeggiare poi il raggiungimento del quorum al referendum propositivo contro il pirogassificatore. “E’ una vittoria bellissima, che non ci aspettavamo così, ma in cui speravamo: è stata una giornata di attesa, ma ora possiamo dire che il quorum è stato raggiunto” è il commento di Fabrizio Roscio, leader di Vallevirtuosa. “Da domani dobbiamo metterci a lavorare sui rifiuti, ma questa volta insieme”.

Dalle 21 l’afflusso delle persone è stato costante: tutti con lo sguardo rivolto allo schermo con i risultati. L’urlo di Loris Sartore, che ha comunicato il dato definitivo proveniente dall’ufficio elettorale, ha scatenato un boato di applausi, urla, abbracci e canti.

Soddisfatti anche i rappresentanti dei partiti politici presenti all’Espace. “Hanno vinto i valdostani, con questo voto hanno voluto dare un segnale forte e che la politica si fa dal basso, tenendo conto della volontà e delle istanze dei cittadini” è il commento di Albert Chatrian dell’Alpe.“E’ un grande risultato che serve anche al resto del paese perché la soluzione per uscire da questa crisi è piu partecipazione e non meno” ha sottolineato Fabio Protasoni del Partito democratico.

I festeggiamenti si stanno ora spostando in Piazza Chanoux dove, tramite i social network, si sono dati appuntamento i sostenitori del voto e del si.
 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte