Rollandin: “Viérin cerca di spostare l’attenzione dal problema politico alle scuole”

Il Presidente della Regione replica all'Ansa alle dichiarazioni dell'Assessore Viérin. "Le mie osservazioni sulla scuola sono state strumentalizzate".
Augusto Rollandin
Politica

"Viérin strumentalizza alcune osservazioni". Cosi all’Ansa il Presidente della Regione, Augusto Rollandin. ‘E’ stato strumentalizzato l’aspetto relativo alle mie osservazioni su episodi avvenuti nel mondo della scuola dove alcuni insegnanti hanno fatto propaganda attiva per il Si’ al referendum, portando nelle classi immagini scioccanti di bambini malati che hanno avuto un impatto pesante. Questo non lo trovo corretto, in quest’ambito ci vuole attenzione verso un ‘materiale’ fragile come sono i ragazzi, il dovere degli insegnanti e’ di essere obiettivi. Ma non ho mai parlato di controllo sulla scuola’.

Rollandin poi ricorda come ieri alla richiesta esplicita di chi fra i presenti al Comité fosse andato a votare, non tutti abbiano risposto. In particolare il riferimento è allo stesso Viérin. "Ora il tentativo è di distogliere l’attenzione dal problema politico – sottolinea Rollandin –  e di trasferirlo sulla scuola su cui è assurdo anche solo pensare che io abbia potuto chiedere che venissero fatte ingerenze’.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte