Sorteggiate le liste, sulla scheda apre “Aosta nel cuore” con Spelgatti e Manfrin

Alle 15,00 di oggi, martedì 14 aprile, nella sala dell’Hotel des Etats Tiziana Viberti, presidente della commissione elettorale circondariale, ha sorteggiato l’ordine delle liste.
Al centro Tiziana Viberti, presidente della Commissione elettorale
Politica

Si aprirà con il tandem Nicoletta Spelgatti e Andrea Manfrin la scheda elettorale su cui gli aostani dovranno esprimere la propria preferenza, il 10 maggio prossimo, per il governo della città. Alle 15,00 di oggi, martedì 14 aprile, nella sala dell’Hotel des Etats Tiziana Viberti, presidente della commissione elettorale circondariale, ha sorteggiato l’ordine delle liste.

La lista numero 1 sarà “Aosta nel cuore” seguita dall’altro partito, la Lega Nord, che appoggiano Spelgatti e Manfrin a sindaco e vice sindaco. L’Uvp (che appoggia Andrione e Piassot) avrà il numero 3, Alpe (che esprime Sartore e Lamastra) saranno la lista 4. I Popolari per Aosta (che candidano Lattanzi e Spirli) sono la liasta 5, l’Altra Valle d’Aosta (che propone Carpinello e Manazzale) sono in sesta posizione. I partiti dell’unica coalizione in campo – che sostiene Centoz e Marcoz – avrà la seguente posizione: Stella Alpina 7, Creare VdA 8, Union Valdotaine 9, Partito democratico 10.
Chiude il Movimento 5 Stelle con Lotto e Pradelli alla posizione 11.
 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica