Stella Alpina: votare Sì ai referendum sull’acqua

Il Movimento lascia invece libertà di voto sul Referendum 1 sul legittimo impedimento e aspetta la decisione della Cassazione sul referendum 2 sul nucleare.
Politica

Il  Coordinamento Politico della Stella Alpina invita i propri elettori a votare Si il prossimo 12/13 giugno ai referendum sull’acqua: il 3 e il 4 che vogliono rispettivamente abrogare gli articoli della legge 133/2008 relativi alla privatizzazione dei servizi idrici e gli articoli del decreto legislativo 152/2006 che permette ai nuovi gestori dei servizi idrici di fare profitti sulle acque aumentando le bollette dei cittadini.

Il Movimento lascia invece libertà di voto sul Referendum 1 sul legittimo impedimento e aspetta la decisione della Cassazione sul referendum 2 sul nucleare.

 

 

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Politica
Politica