Pubbliredazionali

Ultima modifica: 23 Agosto 2019 14:39

A Gignod dal 23 al 25 agosto ritorna la Fëta di Teteun e della lumaca

Gignod - Il sipario della Fëta di Teteun si alzerà venerdì 23 agosto alle 18.30 con l’aperitivo con dj set in attesa, alle 19.30, dell’apertura del ristorante che comincerà a sfornare piatti tipici e le specialità di Teteun e di lumaca.

Proloco GignodProloco Gignod

E’ uno degli appuntamenti imperdibili dell’estate valdostana: la Fëta di Teteun, che mette in tavola le mammelle di mucca proposte in formato “bollito” o “affettato”. In linea con la ricca e florida tradizione gastronomica valdostana, dal 23 al 25 agosto la festa della mammella di mucca conservata sotto sale e spezie unisce esibizioni folkloristiche e ricchi banchetti.
La manifestazione è organizzata in sinergia stretta tra la Pro loco di Gignod e la Cooperativa sociale Mont Fallère che grazie al primo allevamento a ciclo biologico in Valle, proprio a Gignod, ha fatto conoscere a tutti il gusto delle ricette a base di lumaca.

Il sipario della Fëta di Teteun si alzerà venerdì 23 agosto alle 18.30 con l’aperitivo con dj set in attesa, alle 19.30, dell’apertura del ristorante che comincerà a sfornare piatti tipici e le specialità di Teteun e di lumaca. Alle 22.30 la festa continua con la discoteca mobile e lo “Schiuma party” che portano dritto alla chiusura – a mezzanotte – con l’elezione di Miss Teteun 2019.

Il giorno successivo, sabato 24 agosto il primo appuntamento è alla Maison de l’Artisanat con la presentazione, alle ore 17, del libro “Volo di paglia” di Laura Fusconi. Alle 18 aperitivo con l’Associazione italiana sommelier alla scoperta dei vini del territorio, tutti da degustare. Dalle 19.30 tutti a tavola, con l’apertura del ristorante.
La serata si chiuderà in pista: dalle 21.30 con la Marco e Simon Band, cui seguirà il “Rencountro” dei coscritti del 1979 che festeggeranno i 40 anni rispolverando i loro Foulard.

Grande chiusura domenica 25 agosto, con l’apertura del ristorante già a partire dalle 12.30, nel quale sarà possibile trovare anche l’angolo dedicato a “Non solo Show Cooking”. Alle 15 largo invece ai Messaggeri alati che sorprenderanno tutti i presenti con i loro spettacolo di falconeria, mentre per i più piccoli ci sarà il sempre divertente e coloratissimo truccabimbi.

Spettacolo che continua, a partire dalle 16.30, con il pomeriggio danzante con I Ragazzi del Villaggio in attesa della cena, che verrà preparata dalle 19.30. In chiusura, i Ragazzi del Villaggio saliranno nuovamente sul palco per la Serata danzante che chiuderà con i fiocchi questa edizione 2019.

Infine nelle giornate di sabato e domenica il nuovo salone dell’area ricreativa ospiterà i quadri realizzati dai partecipanti ai corsi di pittura svolti durante l’anno nel comune di Gignod.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>