Ad Etroubles la Carovana per i diritti della Palestina 

Farà tappa il prossimo 6 luglio ad Etroubles la Carovana a sostegno dei diritti del popolo palestinese, diretta in Palestina e partita dal Parlamento europeo, a Strasburgo. Su invito del Coordinamento per la pace della Valle...
Società

Farà tappa il prossimo 6 luglio ad Etroubles la Carovana a sostegno dei diritti del popolo palestinese, diretta in Palestina e partita dal Parlamento europeo, a Strasburgo. Su invito del Coordinamento per la pace della Valle d’Aosta, la carovana si fermerà ad Etroubles, comune sede di un nuovo museo en plein air, sensibile al rispetto dei diritti umani. Tutti i cittadini sono invitati a prendere parte all’accoglienza. L’arrivo è previsto per le 13.30 circa e l’Amministrazione comunale, con il sindaco Massimo Tamone, darà il suo benvenuto e offrirà ai partecipanti della Carovana,  (100 persone), una “casse-croûte”. Saranno presenti anche i monaci del Grand-St-Bernard che fin dal Medioevo hanno accolto i pellegrini. Inoltre Franco Balan offrirà in dono, in segno di solidarietà con la Carovana, una sua opera artistica a nome del Coordinamento per la pace Valle d’Aosta. I pellegrini ripartiranno subito dopo e percorreranno altri 4 mila chilometri circa. Il loro arrivo a destinazione è previsto per il 19 Luglio.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società