Aosta, pubblicata una variante non sostanziale al piano regolatore

Chiunque ha la facoltà di presentare, entro il termine previsto e nel pubblico interesse, osservazioni per iscritto, su carta libera, in duplice copia alla Segreteria dell’Ufficio Urbanistica che le acquisirà al protocollo.
Società

Il Consiglio comunale ha adottato lo scorso 22 luglio una variante non sostanziale al Piano Regolatore Generale Comunale, relativa alla riduzione del perimetro di alcune aree per servizi nelle sottozone Aa01 – Ba66 – Ba81 del vigente PRGC interessanti alcuni immobili comunali ai fini della loro alienazione.

Sulla base delle norme vigenti in materia di urbanistica, tale atto è a disposizione di chiunque voglia prenderne visione – da oggi, martedì 29 luglio e fino all’11 settembre prossimo – all’Ufficio Urbanistica dell’Area T1 dell’Amministrazione comunale (in piazza Chanoux n.1).

Chiunque ha la facoltà di presentare, entro il termine previsto e nel pubblico interesse, osservazioni per iscritto, su carta libera, in duplice copia alla Segreteria dell’Ufficio Urbanistica che le acquisirà al protocollo. Nella fattispecie, è possibile depositare le osservazioni fino alle ore 16 di giovedì 11 settembre prossimo.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte