Area gioco, piste pedonali e ciclabili e soprattutto tanto verde per il nuovo Parco Saumont

Ha aperto le porte al pubblico, giovedì scorso, il nuovo Parco Saumont, situato lungo il torrente Buthier, che propone agli aostani possibilità di svago e relax con percorsi pedonali e ciclabili e un'area gioco per bambini circa 600 mq.
Società

Ha aperto le porte al pubblico, giovedì scorso, il nuovo Parco Saumont, situato lungo il torrente Buthier, che propone agli aostani possibilità di svago e relax con percorsi pedonali e ciclabili e un’area gioco per bambini circa 600 mq

"L'apertura del Parco di Saumont – commenta l’Assessore comunale ai Lavori Pubblici, Alberto Follien – porta a compimento un percorso di potenziamento delle zone verdi nella città di Aosta che ha visto, tra le sue tappe, l’apertura del Parco Grand Eyvia, dell’Arboreto di Entrebin e del Parc Fontaine de Saint-Ours. Si raggiunge, così, un risultato soddisfacente, nella consapevolezza, tuttavia, che l’impegno dell’Amministrazione dovrà riguardare, ora, la cura e l’attenzione per i “polmoni verdi” messi a disposizione dalla cittadinanza».

“Primo nel suo genere per la città di Aosta”, il parco offre inotlre laghetti artificiali su una superficie di circa 1.500 mq, un’area di parcheggio “a verde” per circa 100 vetture, e un fabbricato con i  servizi igienici ed i locali di servizio.
Per accedere al Parco è stata realizzata una rotonda alla francese e la strada comunale è stata allargata creando un marciapiede lungo l'argine del torrente Buthier e un’alberata sul lato opposto.

L’investimento complessivo per la riqualificazione dell’area è stata pari a 2 milioni e 174 mila euro.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società