Cardiothon: raccolti 5090 euro nell’asta di beneficienza

L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con l’Associazione artisti Valdostani che, oltre a partecipare attivamente alla produzione artistica, ha messo a disposizione i supporti tecnici per l’allestimento esposizione.
Società

E’ arrivato a 5.090 euro il ricavato dell’asta, che si è svolta, sabato 10 novembre, all’Hotel des Etats di Aosta, delle opere dei 43 artisti che hanno deciso di dare il loro contributo a Cardiothon realizzando un’opera sul tema “Il Volo del cuore”.

L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con l’Associazione artisti Valdostani che, oltre a partecipare attivamente alla produzione artistica, ha messo a disposizione i supporti tecnici per l’allestimento esposizione.

All’asta è intervenuto Guido Corniolo in veste di banditore che ha presentato i diversi artisti e ricordato le finalità benefiche dell’iniziativa riuscendo ad assegnare buona parte delle opere proposte.

Le opere degli artisti che non sono state assegnate saranno proposte durante il pranzo di Natale dell’Associazione “Les Amis du coeur du Val d’Aoste” in programma il 2 dicembre prossimo all’Hotel Napoleon di Montjovet.

 

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società
Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte