Corpo forestale: il maresciallo Aquadro torna a Etroubles. Accolto il suo ricorso che si opponeva al trasferimento

Il maresciallo Massimo Aquadro continuerà a dirigere la stazione forestale di Etroubles. Lo ha deciso il giudice del lavoro di Aosta Maurizio D'Abrusco, accogliendo il ricorso del sottufficiale che si opponeva alla decisione...
Società

Il maresciallo Massimo Aquadro continuerà a dirigere la stazione forestale di Etroubles. Lo ha deciso il giudice del lavoro di Aosta Maurizio D’Abrusco, accogliendo il ricorso del sottufficiale che si opponeva alla decisione della Giunta regionale di trasferirlo ad Aosta, presso un ufficio amministrativo dell’Assessorato regionale all’Agricoltura.

Il provvedimento di allontanamento di Aquadro era stato sollecitato, tra gli altri, dai sindaci dei Comuni di Etroubles (Massimo Tamone), Allein (Erik Patrocle), Saint-Rhémy (Edi Avoyer) e Saint-Oyen (Mario Deffeyes). Nella primavera scorsa, infatti, i quattro primi cittadini aveva inviato alla Procura della Repubblica di Aosta e alla Regione una lettera in cui venivano descritte alcune ragioni di incompatibilità ambientale tra il maresciallo Aquadro e il territorio del Grand Combin.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società
Società