Dal primo gennaio l’esenzione dal ticket arriva a casa

A partire dal 2010 le persone con più di 65 anni non dovranno più recarsi agli sportelli dell’Usl per confermare l’esenzione dal ticket sanitario.
Sede dell'USl della Valle d'Aosta
Società

Dal prossimo anno le persone con più di 65 anni non dovranno più recarsi agli sportelli dell'Usl per confermare l'esenzione dal ticket sanitario. Dal primo gennaio, infatti, la certificazione E01 verrà spedita direttamente a casa.
Attenzione però perché questo vale solo per chi abbia un reddito inferiore a 36.151,98 euro (come da dichiarazione dei redditi presentata nel 2009).
Pertanto, devono presentarsi presso gli sportelli Usl del proprio Distretto sanitario gli utenti:
– per i quali è cambiata la composizione del nucleo familiare;
– il cui reddito familiare ha subito variazioni ed è superiore a 36.151,98 euro (anche nel corso dell'anno, per esempio dopo la dichiarazione dei redditi del 2010);
– che non hanno mai presentato domanda di esenzione per reddito.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società
Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte