Dall’11 al 18 settembre si correrà la seconda edizione del Tor des Géants

Le iscrizioni alla manifestazione, riservata ad un massimo di 500 runners, si apriranno il 15 gennaio. Sicuri del numero elevato di adesioni alla manifestazione gli organizzatori hanno previsto una lista d’attesa.
Tor des Geants - www.tordesgeants.it
Società

Dopo il successo della prima edizione, la Giunta regionale ha varato oggi l’organizzazione del Tor des Géants endurance-trail 2011, in programma dall’11 al 18 settembre lungo le alte vie n° 1 e 2 della Valle d’Aosta.
Le iscrizioni alla manifestazione, riservata ad un massimo di 500 runners, si apriranno il 15 gennaio. Sicuri del numero elevato di adesioni alla manifestazione gli organizzatori hanno previsto una lista d’attesa che verrà monitorata dalla società sportiva dilettantistica Valle d’Aosta trailers.

Il Tor des Géants, con i suoi 330 km non stop e gli oltre 24.000 metri di dislivello positivo, è considerata la gara sportiva a piedi più emozionante del mondo, non una semplice corsa all’aperto ma un vero e proprio viaggio alla scoperta delle montagne più alte d’Europa.

“Con questa seconda edizione – ha spiegato l’Assessore Aurelio Marguerettaz – vogliamo ripetere il successo riscontrato lo scorso anno, sotto il profilo della partecipazione dei concorrenti, della rilevanza mediatica e del coinvolgimento del territorio. Ricordo che sono stati 28 i Comuni implicati nell’organizzazione, trascinati da un forte impegno profuso dai sindaci, e oltre 1.000 i volontari che hanno collaborato alla riuscita della competizione, volontari che sono rimasti nel cuore degli atleti”.

La prima edizione del Tor des Géants ha visto 330 atleti al nastro di partenza, 178 dei quali hanno concluso la gara.
www.tordesgeants.it

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte