Domenica 23 luglio secondo Angelus di Benedetto XVI

Per il secondo Angelus di questo secondo soggiorno estivo di Benedetto XVI a Les Combes di Introd, la procedura da seguire per i fedeli che vorranno essere presenti sul pianoro du ?Saint Père? sarà la stessa di domenica scorsa....
Società

Per il secondo Angelus di questo secondo soggiorno estivo di Benedetto XVI a Les Combes di Introd, la procedura da seguire per i fedeli che vorranno essere presenti sul pianoro du ?Saint Père? sarà la stessa di domenica scorsa. La Curia ricorda, infatti , che alle ore 10.30, il Vescovo di Aosta, Mons. Giuseppe Anfossi, presiederà una solenne celebrazione alla quale parteciperanno altri Vescovi e numerosi sacerdoti. Sarà la Comunità Walzer di Gressoney Saint Jean ad animare la celebrazione, dopo la quale, alle ore 12 Papa Benedetto XVI reciterà la preghiera dell’Angelus.
L’invito è quello di partecipare numerosi anche questa volta per esprimere nuovamente al Papa la stima e la simpatia del popolo cristiano.
Le raccomandazioni sono poche e sono state efficaci già in occasione del primo Angelus che ha visto traffico scorrevole sia in strada che al controllo ai metal-detectors, dunque, non portare al seguito tutto ciò che non è necessario: zaini, borse o quant’altro possa rallentare le operazioni di controllo; non portare con se posate, coltelli o altro materiale metallico che sia sensibile ai metal-detectors; per favorire la partecipazione del maggior numero di fedeli importante accordarsi per salire in molti con poche macchine.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società