Festa della Valle d’Aosta: invito ai commercianti aostani per la seconda notte bianca

A meno di un mese dalla prima notte bianca aostana, i commercianti del capoluogo regionale sono di nuovo chiamati ad animare la città in occasione della Festa della Valle d'Aosta. L'invito arriva dal Sindaco di...
Società

A meno di un mese dalla prima notte bianca aostana, i commercianti del capoluogo regionale sono di nuovo chiamati ad animare la città in occasione della Festa della Valle d’Aosta.

L’invito arriva dal Sindaco di Aosta, Guido Grimod e dall’Assessore Salvatore Agostino.
?Visti i positivi riscontri registrati nella precedente occasione, – scrivono Grimod e Agostino – facciamo nuovamente appello al senso imprenditoriale e d’iniziativa dei titolari delle attività commerciali cittadine, affinché anche quest’occasione possa offrire ai partecipanti bar, ristoranti e negozi aperti?.

Nel ricco manifesto di iniziative organizzate in occasione della Festa della Valle d’Aosta, l’amministrazione comunale ha inserito l’inaugurazione, venerdì 7 settembre, alle ore 17, dei nuovi uffici e locali del Municipio, nel ristrutturato palazzo Hôtel des Etats.

Tra gli appuntamenti più culturali organizzati dal Comune, la ?Veillà des Artistes?, sabato 8 settembre, dalle ore 21, con il riversarsi per le strade del centro storico dei partecipanti al ?Festival degli Artisti di strada?.
Festival che proseguirà nella giornata di domenica, a partire dalle 10 e fino alle 18.30, quando piazza Chanoux farà da palcoscenico all’atto finale della manifestazione.

Accanto al festival degli artisti di strada, domenica, dalle 9 alle 19, in piazza Chanoux e sotto i portici dell’Hôtel de Ville, si svolgerà la tradizionale mostra-mercato ?Le Grenier en place?.
La lunga giornata di domenica si chiuderà infine con un concerto di musica sacra del Coro del Priorato di Chamonix, in programma alle ore 21 nella Chiesa di Sant’Orso per festeggiare il cinquantesimo anniversario della nascita del ?Triangle de l’Amitié?,

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società