Fino ad aprile 2006 reddito garantito per i lavoratori della Tecdis

E' avvenuto questa mattina l'incontro tra, l'assessore alle Attività produttive e Politiche per l'impiego Leonardo La Torre, l'avvocato Roberto Cassinelli, commissario straordinario della TECDIS spa di Chatillon e...
Società

E’ avvenuto questa mattina l’incontro tra, l’assessore alle Attività produttive e Politiche per l’impiego Leonardo La Torre, l’avvocato Roberto Cassinelli, commissario straordinario della TECDIS spa di Chatillon e le rappresentanze sindacali dei lavoratori di categoria, per procedere all’esame dell’andamento aziendale e della situazione occupazionale dell’azienda della bassa Valle, specializzata nella produzione di cristalli liquidi.

Nel corso dell’incontro, finalizzato all’attuazione di ammortizzatori sociali per favorire il sostegno economico ai lavoratori sospesi dal lavoro, è stato sottoscritto un verbale di esame congiunto che impegna il Commissario straordinario a presentare domanda di prosecuzione della cassa integrazione guadagni straordinaria, che garantisca ai lavoratori un reddito sostitutivo della retribuzione, per la totalità dei 212 lavoratori, per il periodo dal 17 novembre 2006 al 25 aprile 2007. Il futuro dell’azienda dipende, comunque, dal secondo bando di vendita in scadenza a fine mese.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società