IL DIRITTO ALL’ACCOMPAGNAMENTO DELLE PERSONE IN FIN DI VITA

Si svolgerà a Courmayeur, giovedì 22 settembre 2005, alle ore 20,30 presso l?Auditorium delle scuole elementari (in viale Monte Bianco, 41) un incontro-dibattito organizzato dall?associazione ?Il Bruco e la Farfalla? Onlus...
Società

Si svolgerà a Courmayeur, giovedì 22 settembre 2005, alle ore 20,30 presso l?Auditorium delle scuole elementari (in viale Monte Bianco, 41) un incontro-dibattito organizzato dall?associazione ?Il Bruco e la Farfalla? Onlus in collaborazione con il Centro di Servizio per il Volontariato della Valle d?Aosta nell?ambito del progetto ?Accompagnare la vita fino alla morte?.

Tema dell?incontro: il diritto all?accompagnamento delle persone in fin di vita. Spesso la famiglia e la società in generale preferiscono allontanare dalla propria vita e dalle proprie attività le persone vicine alla morte inserendole in strutture socio-sanitarie. Questo avviene perché la morte nella nostra società è un tabù e perché spesso si pensa di non avere le risorse personali che aiutano a farsi carico delle persone (famiglia, amici, conoscenti ecc?) che inevitabilmente finiranno la loro vita prima di noi.

Gli incontri sono aperti a tutti e sono gratuiti.
Per ricevere ulteriori informazioni è possibile scrivere a formazione@ilbrucoelafarfalla.org o telefonare al 335 6917911.

Il Bruco e la Farfalla è un?associazione nata il 3 aprile 1997 ad Aosta. Opera occupandosi del problema della solitudine delle persone in fin di vita e, quando presenti, delle loro famiglie. In particolare l?associazione offre un servizio di aiuto morale e pratico in modo qualificato, volontario e gratuito a tutte le persone malate in fase terminale che ne facciano richiesta. Inoltre, intende essere un punto di riferimento e di sostegno per le famiglie ed opera per offrire agli associati degli approfondimenti sulle tematiche legate alla morte e all? accompagnamento e promuove interventi di sensibilizzazione dell?opinione pubblica sul tema.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte