Issogne ricorda il comandante partigiano Martino Dublanc

Domani dalle 17 inaugurazione di una nuova lapide che va a sostituire quella distrutta nel 2007. Dopo la consegna delle medaglie d'oro a due partigiani, dalle 20 rappresentazione teatrale "Oltre il ponte" presso il salone polivalente.
Società

Dopo essere stata distrutta nell’agosto del 2007, la lapide in ricordo del comandante partigiano Martino Dublanc, Léon, verrà riportata domani alle ore 17 in località clapey ad Issogne.
L’inaugurazione della nuova lapide, alla quale prenderà parte il parlamentare Roberto Nicco, accompagnerà anche la consegna delle medaglie d’oro ai partigiani combattenti  Lucia Bertolin “Ninfa”, partigiana infermiera, e Guido Ariano “Barbaro”, vice comandante II Zona Valle d’Aosta.

Dopo un rinfresco offerto dall’Anpi, alle 20 andrà in scena, presso il salone polivalente del Comune, la rappresentazione teatrale “Oltre il ponte”, patrocinata dal Comitato regionale per le celebrazioni del 60esimo della Liberazione e dell’Autonomia e ispirata alle storie di resistenza nella Bassa Valle e nel Canavese.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società